Skip to main content

RACCOLTA PORTA A PORTA

Il servizio di raccolta porta a porta, implementato in collaborazione con l’ATO n. 3 – Provincia di Macerata e la Regione Marche, è un’innovativa modalità di gestione dei rifiuti adottata in cinquantadue Comuni della Provincia di Macerata e nel comune di Loreto. Questo sistema mira a semplificare e facilitare il conferimento dei rifiuti in maniera efficiente, seguendo una serie di passi già consolidati in molti comuni italiani. In pratica, ogni famiglia è chiamata a posizionare, nei giorni e negli orari prestabiliti, i sacchetti dei rifiuti davanti alla propria abitazione. Questi sacchetti, corrispondenti per qualità a quelli indicati nel programma stabilito, saranno poi ritirati dagli operatori e indirizzati al recupero presso gli impianti di selezione Cosmari consortili. Per rendere più chiare le modalità, è necessario che le famiglie mettano fuori della porta di casa sacchetti distinti per tipologia di rifiuto: il sacchetto blu per il multimateriale leggero (plastica, alluminio e barattolame metallico), il sacchetto di carta per carta, cartoncini, giornali, riviste e tetrapack, il sacchetto giallo per i rifiuti indifferenziati, che comprendono ciò che non è differenziabile o recuperabile, seguendo il calendario del proprio Comune. Per quanto riguarda il rifiuto umido e il vetro, sono disponibili i cassonetti stradali di piccole dimensioni marroni e verdi, per la frazione organica è importante utilizzare sacchetti biodegradabili e compostabili. Alle famiglie è stato consegnato il kit per la raccolta differenziata direttamente a casa, distribuito gratuitamente dagli operatori del Cosmari. Questo kit include un mastellino per l’umido, sacchetti blu per il multimateriale leggero, sacchetti di carta, sacchetti gialli per l’indifferenziato e sacchetti biodegradabili e compostabili per l’umido, insieme a tutto il materiale informativo.

Ogni anno viene poi elaborato il nuovo calendario della raccolta, contenete i giorni di raccolta e tutte le informazioni utili ed aggiornate.

Il servizio ha visto una fase iniziale di informazione e comunicazione rivolta ai cittadini, con incontri informativi con la partecipazione dei rappresentanti dell’Amministrazione Comunale e degli esperti del Cosmari, ed esteso anche alle utenze non domestiche. Per facilitare ulteriormente la transizione a questo nuovo sistema di gestione dei rifiuti, il Cosmari provvede a fornire un kit informativo a tutte le utenze, che include un calendario con i giorni di raccolta, un glossario dei rifiuti, un depliant e una brochure informativa. Oltre a essere distribuito gratuitamente, questo materiale viene consegnato insieme ai sacchetti per i rifiuti e a una shopper riutilizzabile, creando così un’opportunità aggiuntiva per fornire informazioni e promuovere la consapevolezza ambientale. Infine, vengono impiegati diversi canali mediatici, come spot pubblicitari, redazionali su giornali e interviste radiofoniche e televisive, per informare i cittadini sul nuovo servizio e promuovere la raccolta differenziata. Attività come incontri pubblici, partecipazione delle scuole inferiori, banchetti informativi durante i mercati e festività, oltre alla collaborazione con associazioni locali, contribuiscono a consolidare l’adozione di questa nuova modalità di gestione dei rifiuti.

Raccolta porta a porta

RSU (Rifiuto Solido Urbano)

SI: Tutto quello che non è differenziabile o recuperabile.

NO: Rifiuti differenziabili, medicinali, pile e batterie, oli vegetali esausti.

Sacchetto giallo

CARTA

SI: Carta, cartoncini, giornali, riviste, tetrapack, tovaglioli di carta.

NO: Carta sporca, carta oleata, carta carbone, carta vetrata, scontrini, carta sporca da sostanze chimiche o colle.

Sacchetto di carta

MULTI MATERIALE

SI: Plastica, lattine e barattolame metallico.

NO: Giocattoli, bacinelle, articoli di cancelleria e da ufficio in plastica.

Sacchetto blu

Scopri le informazioni riguardo gli orari e i giorni di conferimento

Cerca il tuo comune