Skip to main content

CENTRI DI RACCOLTA COMUNALI

I centri di raccolta comunali o intercomunali sono costituiti da aree presidiate ed allestite ove si svolge unicamente attività di raccolta dei rifiuti urbani conferiti in maniera differenziata, realizzati in conformità con le normative specifiche del settore. Qui, si possono smaltire carta, cartone, plastica, vetro, oggetti ingombranti (come poltrone, divani, materassi, ecc.), beni durevoli, RAEE (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche: apparecchi utilizzati per la preparazione di cibi e bevande, telefonia e relativi accessori, apparecchiature per la cura della persona, pannelli solari, computer e prodotti informatici, console per videogiochi, frigoriferi, TV, monitor, lavatrici e lampade), indumenti vari, residui vegetali e ramaglie in quantità limitata, oli vegetali, materiali lignei, rottami ferrosi e alluminio, nel rispetto del regolamento di gestione.

È VIETATO CONFERIRE GLI INERTI.

Nei centri di raccolta si possono conferire i seguenti rifiuti:

BATTERIE

CARTA E CARTONE

FERRO

INDUMENTI USATI

INGOMBRANTI

LEGNOSI

MEDICINE

MULTIMATERIALE

OLI VEGETALI ESAUSTI

PILE

PLASTICA

PNEUMATICI

POTATURE

RSU

SPAZZATURA

VETRO

LATTINE

RAEE

CARTUCCE TONER ESAURITE

SOSTANZE CHIMICHE

OLIO MINERALE

Scopri le informazioni riguardo i centri di raccolta

Cerca il tuo comune