Skip to main content
Comunicati Stampa

La raccolta differenziata non va in vacanza… si ricicla anche sotto l’ombrellone! Continua per tutta l’estate il progetto promosso da Cosmari e dai tre Comuni della costa maceratese

By 02/08/2023Maggio 22nd, 2024No Comments

Anche per questo 2023 è stato avviato il Progetto per la Raccolta Differenziata presso gli Stabilimenti Balneari dei Comuni di Civitanova Marche, Porto Recanti e Potenza Picena.

In pratica, grazie al coinvolgimento diretto delle Amministrazioni Comunali dei tre Comuni costieri maceratesi e degli stabilimenti balneari si dà avvio ad una nuova modalità di raccolta differenziata dei rifiuti su tre località balneari insignite della Bandiera Blu.

Il funzionamento è molto semplice. Prevista l’installazione sulla spiaggia degli chalet aderenti al progetto di “Mini Ecopunti” per la raccolta dei rifiuti composti da quattro bidoncini di diverso colore – verde per il vetro e l’alluminio, grigio per la carta, blu per la plastica, giallo per i rifiuti indifferenziati – che posizionati su di un palo sono posti nelle vicinanze degli ombrelloni così da facilitare i bagnanti nelle diverse operazioni di conferimento.

Da sottolineare che i “Mini Ecopunti” sono facilmente individuabili in quanto su ogni palo sarà sistemata una simpatica e colorata bandiera.

Dopo il conferimento avvenuto da parte dei “vacanzieri”, sarà compito del personale dello stabilimento balneare prelevare da ogni singolo punto di raccolta i rifiuti che potranno comodamente essere gettati in apposite “Isole” posizionate nei pressi dell’ingresso dello chalet.

Per i bagnanti ed i turisti sono adisposizione dei depliant informativi, veri e propri decaloghi conteneti suggerimenti utili e consigli facili da seguire per una buona differenziazione dei rifiuti sia in spiaggia, che a casa, che nelle strutture ricettive o nei campeggi.

Con questo progetto, gli stabilimenti balneari hanno la possibilità di migliorare l’offerta turistica globale delle loro strutture, offrendo maggiore pulizia e ovviamente alti standard ambientali.

Lo scopo di Cosmari e Comuni, è quello di continuare ad attuare un’iniziativa innovativa, di grande coinvolgimento, fortemente qualificante per salvaguardare l’ambiente ed in questo caso specifico, il mare, le coste e le spiagge del nostro territorio.

Cittadini, bagnanti, turisti, vacanzieri, esercenti commerciali, bagnini, tutti sono chiamati ad un impegno quotidiano e ad un cambio di mentalità che consentano di ridurre la produzione i rifiuti e contemporaneamente di aumentare la raccolta differenziata, evitando inutili, fastidiosi ed inquinanti dispersioni sull’arenile. Tanto il mare prima o poi…ce li rende indietro…

Ufficio Stampa: Luca Romagnoli tel. 335.475004
e.mail: luca-romagnoli@libero.it