Skip to main content
Comunicati Stampa

Il nuovo Presidente di Cosmari Massimo Rogante ha incontrato la stampa

By 31/10/2023Maggio 22nd, 2024No Comments

Presenti i componenti del Consiglio di Amministrazione Giuseppe Giampaoli, Emanuele Pierantoni, Elena Maria Sacchi, Silvia Sbriccoli e il Direttore Generale Brigitte Pellei, il nuovo Presidente di Cosmari srl Massimo Rogante ha incontrato i giornalisti nel corso di una conferenza stampa.

L’incontro è servito per fare il punto della situazione dopo la recente elezione di Rogante al vertice della società pubblica Cosmari che si occupa della raccolta, trattamento e avvio al recupero dei rifiuti solidi urbani per conto di tutti i Comuni della provincia di Macerata e Loreto.

Il Presidente Massimo Rogante, dopo aver partecipato alla prima seduta del Consiglio di Amministrazione, ha voluto attraverso i media, presentarsi, tracciando quelle che saranno le sue linee guida a capo di Cosmari.

Ha iniziato ringraziando il Sindaco di Civitanova Marche Fabrizio Ciarapica per averlo proposto quale nuovo Presidente e ovviamente ha ringraziato per la stima e per l’appoggio ricevuto tutti i sindaci dell’Assemblea dei Comuni soci, nessuno escluso, con i quali spera di sviluppare le già esistenti sinergie.

Per quanto concerne l’impiantistica ha precisato che verificherà con i propri collaboratori le possibilità di perfezionamento sia per quanto concerne l’impiantistica esistente sia per quella eventualmente da realizzare o in fase di progettazione. Ciò riguarda anche altri settori aziendali quali quello della sicurezza, del quale si occupa da oltre venti anni e anche quello della ricerca applicata nel settore considerato, che può interconnettersi con gli altri filoni di attività di Cosmari.

Tornando al discorso della sicurezza, il Presidente ha evidenziato che ha particolarmente a cuore la sicurezza e il benessere di ogni dipendente che ogni giorno lavora sul territorio con professionalità, dedizione ed entusiasmo.

Inoltre  – ha sottolineato – la filiera dei rifiuti inizia dentro le mura delle nostre case per cui è fondamentale l’impegno di tutti noi per rispettare le regole per una giusta differenziazione dei rifiuti da conferire agli operatori fino al corretto recupero e riciclo delle materie seconde. In particolare si fa affidamento nelle giovani generazioni, dato che l’ambiente pulito del futuro dipende da loro poiché appartiene a loro.

Conseguentemente una attenzione particolare sarà dedicata anche alla comunicazione con i cittadini-utenti per cui verranno adottati i più efficienti e moderni veicoli di comunicazione.

Sempre su questo piano, lavoreremo con attenzione sulla qualità dei servizi erogati ai cittadini, anche utilizzando moderni approcci orientati all’applicazione di una sempre più equa tariffazione.

Sono a disposizione di tutti – ha concluso il Presidente Rogante – per quanto mi compete e spero che le sinergie cui ho accennato, possano davvero realizzarsi con tutti.

Ufficio Stampa. Luca Romagnoli tel. 335.475004